Braida – Barbera d’Asti Bricco dell’Uccellone 1996

La Barbera d’Asti Bricco dell’Uccellone è forse una delle Barbera più iconiche, il redentore nella genesi piemontese, antitetico dell’acido barberico che offrivano nelle vecchie piole in tempi neanche tanto lontani, di cui l’esofago di molti ancora porta il ricordo, la ridefinizione di un vitigno e di un luogo; un punto di svolta, al di sopra di chi è contrario, a chi non piace, o chi per altre ragioni invoca l’astensione spirituale dal giudizio.

Questa 1996 è uno stimolante nostalgico, è un colloquiare con la memoria. Ha la veste di chi porta il fascino del vissuto, pur con qualche elemento che sembra aver preso un proprio corso, ma che per qualche perversa ragione sembra piacerci al punto di non riuscire più ad escluderlo, come la voce logora, a tratti litanica di Leonard Cohen negli ultimi anni di vita, o le labbra di Dolly Parton, per esser meno romantico.

La veste granata intensa è il preludio di dissolvenza di una gioventù che ormai sembra cedere ai terziari, su note di prugna disidratata, di sciroppo d’acero, di kirsch, tabacco e fiori secchi. La freschezza lo rende agile, mai monocorde, un’acidità che seppur sbilanciante offre all’olfatto e al palato due volti distanti ma ugualmente interessanti. Chiude su note sorprendentemente vivaci, di una frutta più fresca, conservatrici di una pargolezza che sembra non aver conosciuto la stanchezza di due decenni.

Un vino che è stato una scoperta, che sembra aver vissuto su due piani temporali, tra di loro contemporanei ma mai incidenti. Un’iniziazione empatica alla longevità di una Barbera, di cui spesso si parla, ma non troppo soventemente si ha la fortuna di approcciare con tanti anni addietro. Un testimone non solamente di un vitigno, ma di un territorio stupendo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: