Orlando Abrigo – Barbaresco Rocche Meruzzano 2007

Nel vaneggiante tentativo di concludere questo articolo prima di finire la bottiglia, mi chiedo quanto si possa cogliere della piacevolezza di cui mi sto nutrendo, quanto dei ricordi che un vino ricalca, possa poi trasparire in un articolo che tendo sempre a snellire con il timore di far della retorica un’assassina del piacere stesso. Una sorta di obnubilamento di quel piacere che giunge quasi immediatamente, giusto il tempo di lasciar scivolare via la polvere di un decennio e far svanire il leggero disassesto olfattivo che accorre dopo l’apertura.

Il Barbaresco Meruzzano di Orlando Abrigo è un vino la cui conoscenza è ormai affare di un tempo remoto, consolidata nell’averlo incontrato più di una volta sotto ogni veste d’età. È un vino che potrebbe davvero liquidare queste righe con i sorsi che bastano per terminarlo ed essere totalmente appagati, ma scrivere in questo momento appare anche come una nobile scusa per continuare a scoprirlo. È un Barbaresco che ormai riesce a concedersi, da solo o negli abbinamenti, con facilità; è il Nebbiolo che evolve nel prosieguo di una cena, con un tannino ingentilito che non trova opposizione alcuna. All’olfatto è un richiamo al sottobosco, al kirsch, alle prugne essiccate e alle foglie di tè fermentato, all’ammezzato del burbero padre e a quel caffè che costò lacrime a Portinari.

Al palato ha ancora la vivacità e la freschezza di chi non ha preso l’ultimo treno per Samarra, ma che sta ancora sfidando le generazioni. Avrebbe avuto, probabilmente, almeno altri quattro o cinque anni davanti a sé. La lunga persistenza è il finale che autocelebra una bottiglia di cui resta ormai solo il bel ricordo, di lei, della cena, e dei discorsi fatti, tra il risollevarsi dalle lacrimae rerum di questo periodo e l’esaltare la bellezza dei Barbaresco di Meruzzano.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: